Come scoprire se il tuo cane ha il pedigree

Hai deciso di prendere un cucciolo e vuoi sapere se ha il pedigree? Non preoccuparti, è molto semplice, ecco qualche consiglio per scoprire se il tuo cane ha il pedigree.

Cos’è il pedigree?

Per prima cosa, devi sapere cos’è esattamente il pedigree. Il famoso pedigree non è altro che un documento che certifica che il tuo cane è iscritto in uno dei Registri del Libro genealogico. Viene rilasciato dall’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI) e contiene tutti i dati che riguardano il tuo cane, come la sua razza, la sua data di nascita, i suoi genitori e altri antenati, i dati dell’allevatore e molto altro. Insomma, è un documento che certifica le origini del tuo cucciolo, garantendoti di avere un cane di razza nel rispetto della legge. Solo i cani con pedigree, infatti, possono essere considerati “di razza”, mentre la mancanza di questo documento può avere ripercussioni sul futuro del tuo cane. Ad esempio, solo i cani con pedigree possono partecipare ad eventi ufficiali, come le gare di bellezza, così come solo cani con pedigree dovrebbero essere scelti dagli allevatori per procreare.

Ottenere il pedigree attraverso l’allevatore

Per ottenere il pedigree del proprio cane, è bene rivolgersi in primo luogo all’allevamento in cui è nato. Come consiglia lo stesso ENCI, è meglio diffidare dagli allevatori che richiedono un pagamento extra per consegnare, insieme al cucciolo, anche il suo pedigree. Questo documento, infatti, dovrebbe essere consegnato dallo stesso allevatore, anche senza richiesta, come una sorta di garanzia del fatto che si sta agendo nei termini della legalità. Per la legge, infatti, non è possibile vendere un cane come “di razza” senza un certificato che stabilisca questa sua caratteristica: questa certificazione può essere solo il pedigree.

Ottenere il pedigree online

In alternativa o anche in contemporanea, è possibile rivolgersi direttamente all’ENCI per ottenere il pedigree attraverso il suo sito internet. Collegandoti a www.enci.it, potrai infatti presentare richiesta per ottenere il certificato genealogico del tuo cane online. In questo caso, però, il pedigree è valido solo ai fini della consultazione. Per ottenere il documento fisico è necessario rivolgersi ad una delle sedi ENCI.

Una volta presentata la richiesta per ottenere il pedigree, i tempi possono essere anche molto lunghi, variando da 6 mesi ad un anno. Se passato questo periodo non si ottengono risposte e non si riceve il documento, si può procedere alla richiesta della restituzione del denaro, anche nel caso in cui ci si rivolga direttamente all’allevatore.

Richiedere e ricevere il pedigree del tuo cane è quindi un tuo diritto. Di certo non cambierà l’amore che provi per lui, ma ti tutelerà da allevatori senza scrupoli che agiscono senza rispettare la legge.